L’INSEGNANTE

Michele Bagagli, direttore scolastico del Centro Autodifesa di Empoli e San Miniatosi occupa di DIFESA PERSONALE ed ARTI MARZIALI da oltre 20 anni.
Durante il suo percorso di studi, dapprima durante il Liceo scientifico e poi nel periodo universitario, si appassiona sempre più dei Sistemi di Autodifesa orientali che una volta appresi consentono di aumentare la propria sicurezza personale. E’ però soltanto dopo la laurea in Giurisprudenza, e dopo aver lavorato per un periodo in varie Banche locali, che decide di riprendere in mano la sua vecchia passione, ovvero LE ARTI MARZIALI, e di farne la sua attività professionale.
Dopo aver studiato per vari anni il Karate stile Shotokan, decide di provare il WING TSUN, quella magnifica arte che in gioventù lo aveva affascinato con i film del suo idolo: Bruce Lee.  E’amore a prima vista: da allora non ha mai smesso di praticarlo e attualmente ne ha fatto, non soltanto la sua attività lavorativa, ma anche il suo credo psicologico, cercando di applicarlo in tutte le situazioni della vita.
Da sempre mosso da un sentimento di disdegno verso le prepotenze e le ingiustizie, verso i più deboli, ha deciso di mettere la sua attività a servizio di tali peio in azione 2rsone, addestrandole e prestando loro consulenze sulle modalità per gestire un potenziale aggressore.
Tiene anche corsi di gestione della paura in caso di aggressione.
Attualmente è allievo privato del Responsabile nazionale: il Maestro Filippo Cuciuffo, colui che ha portio in azioneato il Wing Tsun in Italia e lo ha fatto conoscere in tutto il Paese.
La preparazione dell’Insegnante Michele Bagagli è inoltre curata da maestri di calibro internazionale: il Gran Maestro Giuseppe Schembri, il Gran Maestro Oliver Konig ed il Gran Maestro Keith R. Kernspecht.
Circa 3 volte l’anno partecipa a Livorno Stage nazionali ed internazionali, che permettono miglioramenti continui e costanti.
Oltre al Wing Tsun, che  pratica ed insegna professionalmente tutti i giorni dal lunedì al sabato, Michele Bagagli è un grande appassionato di sport, in particolare di atletica leggera e nello specifico della corsa. Ama inoltre viaggiare e venire a contatto con persone e culture diverse ed eterogenee, con le quali si rapporta e confronta continuamente, e che gli danno sempre spunto per crescere e migliorare.

Continuando accetto l'uso dei cookies. Vedi pagina Privacy Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close