Tag Archives: autodifesa empoli

Notizie dalla scuola

Salve a tutti,

il Maestro Michele Bagagli, responsabile del Centro Autodifesa Empoli e San Miniato, rende noto che la Scuola chiuderà per ferie dal 1 agosto 2018 fino al 26 agosto 2018.

Le lezioni riprenderanno regolarmente a partire da lunedì 27 agosto e si svolgeranno tutti i giorni dalle ore 9 di mattina alle ore 23 della sera dal lunedì al sabato compreso: il mattino, pausa pranzo, pomeriggio, sera e dopo cena, questo per dare a tutti la possibilità di farne parte in relazione alle proprie esigenze e ai propri orari lavorativi

Per informazioni circa le iscrizioni ai corsi contattate il Maestro Michele Bagagli al cell. 339 8291936 o via e-mail a bagaglimichele@libero.it

La scuola augura a tutti i suoi allievi e a tutti i praticanti di Autodifesa ed Arti marziali Buone ferie e Buon riposo!!

STAGE GUASTICCE 2017

02.08.2018                                                                                                   Michele Bagagli

 

Quali benefici si ottengono dalla pratica del Wing Tsun?

Grazie ad un buon addestramento acquisirete potenza, tecnica e, non solo la capacità di combattere con un aggressore, ma anche ad immobilizzarlo, impedendogli di nuocere senza necessariamente colpirlo.
I vostri sensi si affineranno, così coma aumenterà la capacità di percepire da subito quello che sta accadendo e  quindi a scongiurare un pericolo evitandolo o se ciò non è possibile affrontandolo nella maniera più adeguata alla situazione.
Riuscirete a migliorare la preparazione fisica e soprattutto imparerete a non essere rigidi non soltanto combattendo, ma anche mentalmente.

Come si impara il Wing Tsun?

SAM_1340L’apprendimento è personalizzato ed è diviso in 12 gradi allievi. I primi 4 indicano il livello base dell’allievo, i 4 intermedi rappresentano lo stadio in cui l’allievo comincia ad addentrarsi nello studio più analitico di questa arte, gli ultimi 4 chiudono il percorso di allievo. Ogni 3-4 mesi lo studente può sostenere uno di questi gradi-esami, in cui l’allievo deve saper dimostrare di aver appreso quanto l’istruttore ha lui insegnato e soprattutto deve essere in grado di applicarlo.
Dopo il superamento dell’esame, all’allievo viene assegnato un diploma ed un grado colorato da mettere sulla maglietta.
Dopo i primi 12 gradi, ne seguono altri 10 gradi superiori: a partire dal 5 si è Maestri ufficiali, nel 6-7 e 8 è previsto lo studio delle armi; è con il conseguimento dell’8 grado superiore che il praticante ha “completato” il sistema:  non significa però che il praticante abbia finito.
Lo studio continuerà, perché è solo con costanza e dedizione che si può conservare ciò che si è appreso e migliorarsi sempre.
Il 9 e il 10 grado superiore rappresentano il titolo di GRANDE MAESTRO, si conseguono per meriti e vengono dati solo a chi ha raggiunto un livello di comprensione del Wing Tsun molto elevato.

A chi è rivolto il Wing Tsun?

SAM_1311A tutti: uomini e donne indistintamente, e poiché è un sistema che non si basa sulla forza fisica  è adatto anche a bambini e persone di una certa età, indipendentemente dal peso, dalla consistenza e dalla prestanza fisica, poiché sfrutta la forza dell’aggressore.
E’ rivolto anche a coloro che vogliono imparare a gestire lo stress, le proprie insicurezze e tutti le problematiche che la vita odierna ci riserva; rappresenta anche un buon strumento per conoscere se stessi e gli altri.
Il Wing Tsun in genere è praticato anche da coloro che per lavoro si occupano di tutelare l’incolumità degli altri: carabinieri, poliziotti, guardie giurate, operatori della sicurezza in generale, ma anche da chi vuole studiare il combattimento completo ed efficace, in tutte le sue distanze.

Continuando accetto l'uso dei cookies. Vedi pagina Privacy Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close